COVID-19: le misure di sicurezza adottate da Caviro Extra

In seguito all’adozione da parte del Governo Italiano del Decreto Legge che estende a tutto il territorio italiano la cosiddetta “Zona Protetta”, Caviro Extra comunica di aver adottato tutte le misure preventive per ridurre le probabilità di contagio da COVID-19, con l’adozione di norme comportamentali e protocolli adeguati alla situazione contingente

Tutto il personale delle nostre sedi di Faenza, Spilamberto e Treviso è stato debitamente informato sugli obblighi ed i comportamenti da tenere in azienda.
Per quanto riguarda fornitori, clienti e partner esterni, vi ricordiamo che:

  • Le visite in stabilimento da parte di ospiti sono temporaneamente sospese;
  • Gli ingressi aziende esterne, le attività di manutenzione e servizi che garantiscono la continuità lavorativa e non rimandabili potranno essere svolte, previa consegna del protocollo di valutazione rischio Coronavirus.

In generale, tutte le persone che si presentano alle portinerie e nei punti di ricezione/spedizione dovranno comportarsi come segue:

  • mantenere le distanze di sicurezza;
  • evitare il passaggio di documenti brevi manu, utilizzando contenitori appositi di appoggio;
  • utilizzare gel disinfettanti e soluzione idroalcolica al 70% per disinfettare mani;
  • indossare mascherine di sicurezza in caso di colloquio con personale Caviro.

Clicca qui per leggere il vademecum sul Coronavirus.

In tutte le sedi Caviro Extra sono ovviamente valide tutte le disposizioni ed i consigli di comportamento che il Governo Italiano sta condividendo in queste ore.
Clicca qui per leggere le Linee Guida del Ministero della Salute.

Ricordiamo a tutti i fornitori che tutte le disposizioni emesse nei decreti dell'8 e del 9 marzo 2020 non sono finalizzate al fermo delle attività produttive, né al blocco della circolazione delle merci.
Ogni sforzo è orientato a ridurre al minimo i rischi di contagio, derivanti da attività non strettamente indispensabili.

Caviro Extra rimane dunque aperta ed operativa come sempre, attenta a prendere eventuali ulteriori provvedimenti se la situazione lo richiederà.
Per qualsiasi informazione, non esitate a contattarci attraverso i nostri canali abituali.


News